AOTF NIR

Questa tecnologia si basa sul principio che in tutti i mezzi ottici si propaga un’interazione acusto ottica quando un’onda acustica o un raggio laser sono presenti nel mezzo.

Quando un’ onda acustica viene lanciata in mezzo ottico, genera un’onda di indice di rifrazione che si comporta come un reticolo sinusoidale. Un fascio laser incidente su questo reticolo si diffrangere in diversi ordini . Il fascio corrispondente all’ ordine di grado zero ha la massima efficienza.

La posizione angolare degli altri ordini è linearmente proporzionale alla frequenza acustica, così maggiore è la fequenza maggiore sarà l’angolo fra gli ordini.

A questa pagina gli spettrometri Brimrose con tecnologia AOTF.