Sterilizzatore ambienti Sterylight

Lo Sterylight è uno strumento adatto alla purificazione di ambienti di ogni dimensione, dalle case agli impianti industriali.

Le due lampade UV-C ad alta potenza permettono la sterilizzazione delle superfici che vanno ad illuminare, purificando l’aria degli ambienti da virus e batteri, senza il bisogno di arearli o lasciarli vuoti per molto tempo.

Sterylight sterilizzatore di ambienti è dotato di occhiali di protezione e di computer di bordo, grazie al quale si può programmare il funzionamento.Presenti sensori di prossimità per la sicurezza del prodotto.

Lo Sterylight è uno strumento adatto alla purificazione di ambienti di ogni dimensioni, da quelli più piccoli (stanze di case, negozi, ambulatori) a quelli più ampi (garage, magazzini, impianti industriali). Il funzionamento dello strumento è incentrato su due lampade UV-C ad alta potenza, queste permettono la sterilizzazione delle superfici che vanno ad illuminare, contemporaneamente generano particelle di Ozono per trasferimento energetico all’Ossigeno che si trova nel loro raggio di azione.

La generazione secondo questa tecnologia, permette agli ambienti di essere igienizzati totalmente ma senza il bisogno di dover essere areati o lasciati vuoti per molto tempo. Infatti appena le lampade UV-C (di per sè dannose se in contatto con pelle o occhi dell’essere umano) vengono spente, il processo di generazione di ozono si ferma, mentre le molecole generate e mantenute allo stato di aggregazione grazie all’energia ricevuta, vanno gradatamente ma velocemente a ristabilire un equilibrio di Ossigeno. Di conseguenza, dopo pochi minuti dall’utilizzo, l’ ambiente torna ad essere abitabile.

Per evitare ogni tipo di contatto dell’operatore con i raggi UV-C, lo sterilizzatore di ambienti Styrelight viene consegnato con occhiali di protezione specifici ed è dotato di un computer di bordo, grazie al quale si può attivare il funzionamento (di durata programmata) del purificatore d’aria dopo che sarà passato il tempo necessario ad allontanarsi.

Sono inoltre presenti sensori di prossimità, che se attivati, interrompono le operazioni di irraggiamento UV-C e relativa creazione di molecole di Ozono.

Di seguito i dettagli delle componenti principali: Figura A: Copro macchina; Figura B: Computer di bordo; Figura C: Lampade UV-C.

FUNZIONAMENTO: UV-C ed OZONO

Sterylight utilizza l’Ozono:

  • L’ Ozono è un gas naturale che non inquina e sanifica qualsiasi tipo di superficie. L’ozono una volta terminata la sua azione ossidante e igienizzante si riconverte in ossigeno, senza lasciare alcun residuo.
  • L’ozono è riconosciuto dall’Istituto Superiore della Sanità come disinfettante e sanitizzante microbiologico anche per i virus (pubblicazione n.25/2020 ) .
  • L’ozono è riconosciuto dal Ministero della Salute come presidio naturale per la sterilizzazione di ambienti contaminati da batteri, virus, spore, muffe ed acari (protocollo 24482 del 31 Luglio 1996).
  • L’ozono è riconosciuto dall’OMS come il disinfettante più efficiente per tutti i tipi di microrganismi. Nel documento dell’OMS a cui ci riferiamo è dettagliato che con concentrazioni di ozono si ottiene l’inattivazione di tutti i tipi di virus.

Sterylight utilizza radiazione UV-C:

  • Studi scientifici dimostrano l’efficacia della radiazione UV-C per la sterilizzazione di ambienti e superfici mediante irraggiamento di dosi controllate (Efficacia della luce ultravioletta a 222 nm sulla disinfezione della contaminazione superficiale con SARS-CoV-2”. (Hiroki Kitagawa, MD et ali).

Per acquisti o info tecniche sul prodotto


oppure contattaci tramite questo modulo