Sorgenti di luce Zolix Instruments | Biofotonica - The Wizard Tecnology

SORGENTI DI LUCE Zolix Instruments

Sorgenti di luce ad arco

Sorgente Xenon 150W - GLORIA-X150A

  • Range spettrale: 200-2500nm
  • Altezza asse ottico: 157-193mm
  • Diametro fascio in uscita: 46mm
  • Vasta gamma di accessori disponibili
  • Housing dotato di sistema di raffreddamento con ventola

Le sorgenti Xenon ad arco sono perfette per simulare la luce solare. L'elevata temperatura di colore (6000 K) delle lampade Xenon si avvicina molto alla temperatura di colore della luce solare.

Sorgente Xenon 150W
Fig.1 Sorgente Xenon 150W.

Applicazioni:

  • Fluorescenza
  • Luminescenza e Fosforescenza
  • Assorbanza e Riflettanza
  • Fotochimica
  • Fotolitografia
  • Detection con tecnica di Schlieren
  • Simulazione solare
Schema lampada Xenon con rear reflector e lente di collimazione
Fig.2 Schema lampada Xenon con rear reflector e lente di collimazione.
Dimensioni housing sorgente di luce Xe150W
Fig.3 Dimensioni housing sorgente di luce Xe150W.

La sorgente Xe utilizza lenti di focalizzazione di ampio diametro ottimizzando la raccolta della luce. La raccolta di luce viene migliorata anche dalla presenza di un “rear reflector”.

L'housing è dotato di regolatori esterni di precisione per la lampada che consentono di posizionare l'arco in maniera ottimale e semplificano l'operazione di corretta illuminazione della slitta od eventuale ingresso della fibra ottica.

Alimentatore ad elevata stabilità, la luce può raggiungere +/-0,5% di stabilità.

Alimentatore per sorgente Xe 150W
Fig.4 Alimentatore per sorgente Xe 150W.

CARATTERISTICHE TECNICHE ALIMENTATORE

Voltaggio 110/220V AC +/-10%
Consumo <250W
Potenza 150W
Corrente regolabile 7-9A
Ripple di corrente </= 0.05% (@8.5A)
Tensione >20kV
Ripple di luce in uscita 0.05% (8.50A)

Le lampade Xenon sono costituite da due elettrodi immersi in un'atmosfera di gas (Xenon) ad alta pressione, il tutto racchiuso all' interno di un' ampolla di vetro.

Per il funzionamento di tale lampada, è necessario creare la condizione per ionizzare il gas in essa contenuto, tale condizione avrà origine generando una scarica ad alta tensione, che produrrà l'arco voltaico generato tra gli elettrodi.

Per ottenere un'emissione luminosa stabile e stazionaria devono essere soddisfatte alcune condizioni:

  • Una elevata tensione di accensione dell'igniter ed una elevata energia elettrica nella scintilla di accensione.
  • Un rapido avvio del flusso di corrente ed un'adeguata tensione a circuito aperto

Le ultime due condizioni dipendono dall'alimentatore. Alcune lampade ad arco richiedono corrente costante, altre potenza costante per un funzionamento ottimale. Gli alimentatori devono essere progettati in modo tale che soddisfino le condizioni di funzionamento.

LAMPADE

CODICE LAMPADA (W) CORRENTE (A) TENSIONE (V) FLUSSO (LM) INTENSITA' ORIZZONTALE (CD) LUMINOSITA' (CD/MM2) DIM. AREA LUMINOSA (MM) DURATA MEDIA (ORE) DIM. BULBO (MM)
LSB-X150 150 8,5 18 3200 320 - 0,8X2,0 1000 127X20
LSB-X150AOF 150 8,5 17,5 2900 290 200 0,5X1,6 2000 127X20
LSB-X150AUV 150 7,5 20 3000 300 150 0,5X1,7 2000 127X20
Scarica le Specifiche Tecniche

Sorgente Xenon 500W – GLORIA-X500A

  • Range spettrale: 200-2500nm
  • Altezza asse ottico: 157-193mm
  • Diametro fascio in uscita: 46mm
  • Temperatura di colore: 6000K
  • Ripple di luce in uscita: <1%
  • Vasta gamma di accessori disponibili
  • Sistema di raffreddamento con ventola
Schema lampada Xenon con “reflector”e lente plano-convessa
Fig.5 Schema lampada Xenon con “reflector”e lente plano-convessa.

La sorgente Xe da 500W utilizza un “reflector” sferico che raccoglie la luce riflessa dal “rear reflector” per focalizzarla sull'arco, garantendo così una più performante raccolta di luce da parte del “condenser”. Questo consente un aumento del 60% della luce in uscita.

Un sistema di raffreddamento adeguato è essenziale per il corretto funzionamento della lampada. La temperatura del bulbo non deve superare i 600 - 900°C, perché a temperature più elevate la lampada non è in grado di sopportare la pressione elevata del gas dovuta al cambiamento della struttura del quarzo (ricristallizzazione). La temperatura del “socket” non deve superare i 230°C.

Le sorgenti della Zolix Instruments sono dotate di un sistema di sicurezza che consente, tramite interlock, di disattivare l'alimentatore per la sicurezza dell'operatore quando il pannello dell' housing è aperto o se c'è surriscaldamento.

Per assemblare una sorgente di luce completa è necessario ordinare:

  • Housing
  • Lente di condensazione
  • Lampada con apposito adattatore
  • Alimentatore
  • Interfaccia elettrica
  • Cavo tra il corpo della lampada e l'alimentatore

Per una maggiore potenza in uscita, come scelta opzionale si può aggiungere il “rear reflector”.

Applicazioni:

  • Fluorescenza
  • Luminescenza e Fosforescenza
  • Assorbanza e Riflettanza
  • Fotochimica
  • Fotolitografia
  • Detection con tecnica di Schlieren
  • Simulazione solare

LAMPADE

CODICE LAMPADA (W) CORRENTE (A) TENSIONE (V) DIM. AREA LUMINOSA (MM) DURATA MEDIA (ORE) DIM. BULBO (MM)
LSB-GX500 500 25 20 1X2,7 1000 175X30
LSB-X500AOF 500 28 17 0,9X2,5 2000 190X35
Scarica le Specifiche Tecniche

Sorgenti di luce Alogena al Tungsteno

Sorgente Alogena al tungsteno 150W – 250W – GLORIA-T150A/T250A

Caratteristiche:

  • Range spettrale: 250-2700nm (300-2500nm)
  • Altezza asse ottico: 157-193mm regolabile
  • Temperatura di colore fino a 3000K durante tutta la durata della lampada, la temperatura di colore si riduce solo di 50K- Efficienza: 20-30lm/W
  • Elevata stabilità del flusso luminoso: circa 95-98% del suo valore originale
  • Lunga durata del bulbo
Sorgente Alogena 150W
Fig.6 Sorgente Alogena 150W.
Dimensioni housing sorgente Alogena al tungsteno
Fig.7 Dimensioni housing sorgente Alogena al tungsteno.
Monocromatore/Spettrografo Omni-λ300
Fig.7 Schema ottiche sorgente Alogena al tungsteno.

La temperatura delle lampade alogene arriva fino a 900 ° C (temperatura superficiale) durante il funzionamento. Per il corretto funzionamento richiedono un ambiente sicuro, a temperatura controllata. La temperatura non deve essere inferiore ai 200°C e non deve superare una certa soglia per questo motivo l' housing è dotato di un sistema di raffreddamento ad aria con una ventola che assicura un flusso d'aria adeguato.

L' housing è dotato di regolatori esterni di precisione per posizionare la lampada (e quindi il filamento) in maniera corretta. Questo è importante per ottimizzare l'illuminazione di fibre ottiche o slitte senza dover intervenire sulle ottiche in uscita dall' housing.

LAMPADE

CODICE LAMPADA (W) CORRENTE (A) TENSIONE (V) FLUSSO (LM) TEMPERATURA DI COLORE (K) DURATA MEDIA (ORE)
LSB-T150 150 6,25 24 3200 3200 2000
LSB-T250 250 10,4 24 9000 3200 300

ALIMENTATORE SORGENTE ALOGENA AL TUNGSTENO

LSP-T150A LSP-T250A
Potenza (W) 150 300
Corrente (A) 6-6.3 3-13
Tensione (V) 21-24,5 3-27
Ripple di corrente 0,05% 0,05%
Tensione in ingresso (V) 110/220V AC+/-10% 110/220V AC+/-10%
Scarica le Specifiche Tecniche

Sorgenti di luce per fotocatalisi

Sorgente di luce 300W per fotocatalisi - SIRIUS300PX-F/300PX-UV

Caratteristiche:

  • Fascio collimato ed elevata energia in uscita
  • Elevata stabilità, grado di instabilità <1°
  • Funzione di spegnimento entro un certo tempo
  • Sistema di raffreddamento ad aria altamente performante e lunga durata del bulbo
  • Vasta gamma di accessori disponibili
SIRIUS300P
Fig.9 SIRIUS300P.

Applicazioni:

  • Fotocatalisi
  • Catalisi industriale
  • Fotolisi dell'acqua con produzione d'idrogeno
  • Catalisi fotochimica
  • Sintesi fotochimica
  • Degradazione ottica degli inquinanti
  • Trattamento delle acque inquinate
  • Luce biologica
  • Detection
  • Test accelerati con simulazione di luce solare nel visibile
  • Test accelerati nella regione spettrale ultravioletta
Emissione spettrale SIRIUS300P
Fig.10 Emissione spettrale SIRIUS300P.

SPECIFICHE SIRIUS300PX-F / SIRIUS300PX-UV

PARAMETRI SIRIUS300PX-F SIRIUS300PX-UV
Tensione di alimentazione AC190~240V 50Hz
FUSIBILE ~ 5A
AC190~240V 50Hz
FUSIBILE ~ 5A
Potenza 300W (180~320W) 300W (180~320W)
Corrente DC 21A (10A~22A) DC 21A (10A~22A)
Tensione DC 14V (13~16V) DC 14V (13~16V)
Potenza in uscita 50W 50W
Range spettrale 320~2500nm 200~2500nm
Potenza in uscita (UV) < 390nm (Watts) 2,6W 6,6W
Potenza in uscita (IR) > 770nm (Watts) 28,8W 26,8W
Flusso luminoso in uscita VIS 390-770nm (Lumens) 5000lm 4500lm
Intensità di potenza 5~15 Sun@50mm 5~15 Sun@50mm
Temperatura di colore 5600K 5050K
Diametro fascio Φ30~70mm regolabile (@100mm dalla porta di uscita) Φ30~70mm regolabile (@100mm dalla porta di uscita)
Divergenza fascio
Altezza centro del fascio 70-220mm regolabile 70-220mm regolabile
Durata (ore) da 1000 a 6000 da 1000 a 6000
Dimensioni 341mm x 244mm x 290mm 341mm x 244mm x 290mm
Scarica le Specifiche Tecniche

Sorgenti Tunabili

Le sorgenti tunabili (TLS) di luce monocromatica della Zolix Instruments includono le sorgenti alogene e Xenon, i monocromatori della serie Omni- λ (Omni-λ150 o Omni-λ300), ruota porta filtri e altri accessori.

La sorgenti di luce Tunabile (TLS) sono sistemi d'illuminazione preallineati e preassemblati in grado di emettere luce monocromatica da 200 a 2500 nm. Si tratta di un sistema Plug and Play che comprende il software TLS-C1.

E 'molto conveniente per gli utenti che vogliono la flessibilità di un design modulare e la semplicità di un sistema integrato.

Sorgente tunabile
Fig.11 Sorgente tunabile.

Caratteristiche:

  • Stabilità della sorgente migliore di 0,5%
  • Sistema integrato su una piastra ottica, facile da trasportare. Protegge la stabilità del percorso ottico
  • Il percorso ottico è ottimizzato per ottenere la massima efficienza di resa luminosa
  • La larghezza di banda in uscita può essere regolata in maniera continua, 0,1-30nm (a seconda del grating)
  • Il software controlla la regolazione della lunghezza d'onda e il “time delay”.

SPECIFICHE SORGENTI MONOCROMATICHE TUNABILI

Modello Sorgente Instabilità Range spettrale Risoluzione Largh. banda Accuratezza lunghezza d'onda Ripetibilità lunghezza d'onda
TLS15-T150A 150W Alogena al tungsteno <0,5% 350-2200nm 0.4nm@350~600nm
0.8nm@600~2200nm
Manuale
0.4~16nm@350~600nm
0.8~32nm@600~2200nm
+/- 0,25nm +/-0,1nm
TLS3-X150A 150W Xenon <0,5% 250-2200nm 0.8nm@250~1100nm
0.2nm@1100~2200nm
Manuale
0.8~7nm@250~1100nm
0.2~14nm@1100~2200nm
+/- 0,2nm +/-0,1nm
TLS15-X150A 150W Xenon <0,5% 250-2200nm 0.4nm@250~600nm
0.8nm@600~2200nm
Manuale
0.4~16nm@250~600nm
0.8~32nm@600~2200nm
+/- 0,2nm +/-0,1nm
TLS3-X300P 300W Xenon <1% 300-2200nm 0.08nm@300~1100nm
0.2nm@1100~2200nm
Manuale
0.08~7nm@300~1100nm
0.2~14nm@1100~2200nm
+/- 0,2nm +/-0,1nm
TLS3-X300PU 300W UV-Xenon <1% 200-2200nm 0.08nm@200~1100nm
0.2nm@1100~2200nm
Manuale
0.08~7nm@200~1100nm
0.2~14nm@1100~2200nm
+/- 0,2nm +/-0,1nm
TLS3-X500A 500W Xenon <1% 250-2200nm 0.08nm@250~1100nm
0.2nm@1100~2200nm
Manuale
0.08~7nm@250~1100nm
0.2~14nm@1100~2200nm
+/- 0,2nm +/-0,1nm
TLS3-T150A 150W Alogena al tungsteno <0,5% 350-2200nm 0.08nm@350~1100nm
0.2nm@1100~2200nm
Manuale
0.08~7nm@350~1100nm
0.2~14nm@1100~2200nm
+/- 0,2nm +/-0,1nm
TLS3-T250A 250W Alogena al tungsteno <0,5% 350-2200nm 0.08nm@250~1100nm
0.2nm@1100~2200nm
Manuale
0.08~7nm@250~1100nm
0.2~14nm@1100~2200nm
+/- 0,2nm +/-0,1nm

Applicazioni:

  • PEC Photochemistry Measurement System
  • Sistemi di misura in trasmissione, assorbimento e riflessione.
  • Sistemi di misura di efficienza quantica di celle solari.
  • Misura dello spettro della fluorescenza (in questo caso la sorgente TLS viene utilizzata come luce di eccitazione).
  • SPV Surface Photovoltage Test.
  • Sistemi di misura della risposta spettrale dei detectors
  • Sistemi di misura della trasmissione spettrale delle ottiche
  • Sistemi di test e misura dei prodotti per la protezione degli occhi

Funzioni software:

  1. Selezione lunghezza d'onda
  2. Selezione gratings
  3. Selezione filtri
  4. Controllo shutter
  5. Scansione parametri di impostazione, avvio lunghezza d'onda, interruzione lunghezza d'onda, selezione intervalli, delay time, etc.
Accessori Sorgenti Tunabili
Fig.12 Accessori Sorgenti Tunabili.
Scarica le Specifiche Tecniche

Sorgenti LED

Sorgente LED
Fig.13 Sorgente LED.

Applicazioni:

  • Fotocatalisi.
  • Analisi ultravioletta di campioni biologici per ingegneria genetica.
  • Genetica molecolare.
  • Medicina e salute.
  • Prodotti biologici.
  • Ricerca farmaceutica.
  • Prevenzione epidemie.
  • Industria chimica vernici.
  • Industria petrolchimica.
  • Industria tessile.

Caratteristiche:

  • Elevata efficienza di conversione elettro-ottica, risparmio energetico e protezione ambientale.
  • Dimensioni poco voluminose, comodo da trasportare e versatile per l'integrazione in sistemi.
  • Controllo digitale e remoto e regolazione dell'intesità luminosa 1-100 %.
  • Impostazione del tempo di esposizione e dell'intesità della luce.

INFORMAZIONI SUI LED DISPONIBILI

Modello Lunghezza d'onda Potenza in uscita Iop (mA) Modello Lunghezza d'onda Potenza in uscita Iop (mA)
M265L 265nm 50μW 20 M620L 620nm >240mW 700
M280L 280nm 50μW 20 M635L 635nm >320mW 700
M310L 310nm 50μW 20 M660L 660nm >280mW 350
M365L 365nm >420mW 700 M690L 690nm >240mW 350
M395L 395nm >450mW 700 M710L 710nm >200mW 350
M405L 405nm >400mW 700 M735L 735nm >80mW 350
M425L 425nm >280mW 700 M760L 760nm >50mW 350
M450L 450nm >320mW 700 M808L 808nm >80mW 350
M470L 470nm >240mW 700 M850L 850nm >80mW 350
M515L 515nm >180mW 700 M880L 880nm >150mW 350
M525L 525nm >180mW 700 M900L 900nm >110mW 350
M550L 550nm >200mW 700 M940L 940nm >50mW 350
M560L 560nm >150mW 700 M980L 980nm >50mW 350
M590L 590nm >80mW 700 M1020L 1020nm >50mW 350

INFORMAZIONI SU ALIMENTATORI SORGENTI LED

Modello MLED4-1 MLED4-2 MLED4-3 MLED4-4 MLED4-5
CH1(Iop mA) 700 20 20 20 20
CH2(Iop mA) 700 700 700 700 20
CH3(Iop mA) 700 700 700 350 350
CH4(Iop mA) 700 700 350 350 350
Modalità di radiazione rradiazione fissa: potenza di irradiazione (0-100%) regolata , frequenza di modulazione 120 Hz, il tempo d'irradiazione può essere impostato a massimo 9999,9 s, un tempo di esposizione lungo può essere impostato tramite controllo manuale.
Modalità di controllo Controllo manuale, controllo digitale del segnale (acceso/spento), controllo RS232
Sistema di raffreddamento Ad aria con ventola
Alimentazione Ingresso AC 110V~220V / Uscita DC 12 ~ 4A
Temperatura ambientale Di lavoro: +5 ~ +35°C, di conservazione : -10 ~ +55°C
Umidità ambientale Di lavoro/conservazione: RH 20~80%
Peso 1,5Kg

INFORMAZIONI SU HOLDER SORGENTI LED

Modello MLED-POST1 MLED-POST2 MLED-POST3 MLED-POST4
NUMERO LED 1 2 3 4

I supporti per i LED sono in grado di regolarne la posizione nella maniera più opportuna. L'altezza è regolabile fino a 200mm ed anche la direzione è regolabile . I modelli sopra elencati (MLED-POST1, MLED-POST2, MLED-POST3, MLED-POST4), sono in grado di alloggiare rispettivamente da uno a quattro LED contemporaneamente.

Scarica le Specifiche Tecniche

Sorgente al Deuterio 30W

Range spettrale: 200-400nm. La sorgente al Deuterio è l'ideale per la spettroscopia UV.

Sorgente al Deuterio
Fig.14 Sorgente al Deuterio.

Caratteristiche:

  • Range spettrale: 200-400nm.
  • Altezza asse ottico: 134-154mm regolabile.
  • Elevata stabilità.
  • Alimentatore che riduce le variazioni del flusso luminoso a 0,5%.
  • Lunga durata del bulbo, 2000 ore in media.
  • Di facile utilizzo e sostituzione del bulbo.

TABELLA SELEZIONE PRODOTTI

MODELLO DESCRIZIONE
Housing
LSH-D30 Housing per sorgente al Deuterio da 30W
LSB-D30 Lampada al Deuterio da 30W
Alimentatore
LSP-D30 Alimentatore per sorgente al Deuterio da 30W

SPECIFICHE SORGENTE AL DEUTERIO

MODELLO LSB-D30 UNITA'
Potenza 30 W
Corrente 300 mA
Tensione 70-90 V
Dimensioni arco Φ1 -
Tensione trigger >350 DC V
Durata media 2000 H

ALIMENTATORE SORGENTE AL DEUTERIO

SPECIFICHE UNITA'
Potenza 30 W
Corrente 300 mA
Tensione 60 V
Dimensioni arco +/- 0,05% / h -
Tensione trigger >24 DC V

Sorgente Alogena al Tungsteno 50W/75W

Sorgente Alogena al Tungsteno 50W/75W
Fig.15 Sorgente Alogena al Tungsteno 50W/75W.

Caratteristiche sorgente Alogena al Tungsteno da 50W:

  • Range spettrale: 300-2500nm.
  • Altezza asse ottico: 134-154mm regolabile.
  • Elevata stabilità.
  • Alimentatore che riduce le variazioni del flusso luminoso a 0,5%.
  • Lunga durata del bulbo, 4000 ore in media.
  • Temperatura di colore: 3000K.
  • Elevata efficienza luminosa: 20~30lm/W.
  • Potenza in uscita: 50W.
  • Corrente: 3-4,25A.
  • Stabilità corrente: 0,02%/h.
  • Tensione: 220V AC +/-10%.

Caratteristiche sorgente Alogena al Tungsteno da 75W:

  • Range spettrale: 300-2500nm.
  • Altezza asse ottico: 134-154mm regolabile.
  • Elevata stabilità.
  • Alimentatore che riduce le variazioni del flusso luminoso a 0,5%.
  • Lunga durata del bulbo, 4000 ore in media.
  • Temperatura di colore: 3000K.
  • Elevata efficienza luminosa: 20~30lm/W.
  • Potenza in uscita: 75W.
  • Corrente: 5-6,5A.
  • Stabilità corrente: 0,02%/h.
  • Tensione: 220V AC +/-10%.

Sorgente di luce IR al carburo di silicio

La sorgente di luce infrarossa al carburo di silicio è composta da housing (LSH-SiN40) e alimentatore (LSP-T200). Ha una elevata efficienza luminosa e non richiede un sistema di raffreddamento ad acqua.

Sorgente IR al carburo di silicio
Fig.16 Sorgente IR al carburo di silicio.

Caratteristiche housing LSH-SiN40:

  • Potenza: >/= 40W.
  • Range spettrale: 1-16μm.
  • f/#: f/4.
  • Dimensioni spot luminoso: 4mm x 15mm.
  • Tensione: 8V.
  • Corrente: 6A.
  • Temperatura carburo di silicio: 900-1200°C.
  • Durata carburo di silicio: 2000 ore.
  • Altezza asse ottico: 128 ~168mm.

Caratteristiche alimentatore LSP-T200:

  • Potenza: 200W.
  • Corrente: 0 – 10 A.
  • Tensione: 0 – 20 V.
  • Stabilità corrente: <0,1%.
  • Stabilità tensione: <0,1%.
  • Alimentazione: AC220V +/-10%.

Sorgente di luce per la calibrazione al mercurio

La sorgente al mercurio LHM254 è una sorgente compatta che assicura elevata stabilità ed emissioni di linee spettrali utili per applicazioni di calibrazione.

Ci sono diverse linee spettrali di emissione del mercurio tra cui 253.65nm, 312.57nm, 313.15nm, 313.18nm, 365,02nm, 404.66nm, 435.84nm, 546.07nm, 576.96nm e 579.07nm, etc.

La sorgente LHM254 alloggia una lampada al mercurio montata su una flangia che si accoppia al monocromatore della serie Omni-λ. E' incluso l'alimentatore.

La lampada al mercurio LHM254 è a catodo freddo, è una lampada a scarica a bassa pressione ed emette energia su largo spettro con elevata stabilità.

Sorgente per la calibrazione al mercurio
Fig.17 Sorgente per la calibrazione al mercurio.

Specifiche:

  • Tensione di accensione: 1500V.
  • Potenza nominale: 3W.
  • Corrente di lavoro: 10mA.

Applicazioni:

  • Utilizzato principalmente per la calibrazione in lunghezza d'onda di spettrografi.

© 2017 Biofotonica srl - p.IVA 01456550530 - www.biofotonica.it info@biofotonica.it
Sede Legale: Via Amedeo Bocchi 300, 00125 Roma Tel: +390681175637 Mob: +393920301676 Fax: +390689280737